Quando andare a Istanbul

I consigli e i suggerimenti per scegliere il periodo migliore per un viaggio a Istanbul.

Quando andare a Istanbul

Grazie al suo clima mite, regolato dalle correnti del Bosforo, Istanbul ha il vantaggio di poter essere visitata tutto l’anno.

Ogni periodo ha i suoi vantaggi: se ad esempio dal punto di vista delle temperature i periodi migliori per visitare Istanbul sono sicuramente la primavera e l’autunno grazie all’umidità contenuta, l’estate calda offre una moltitudine di eventi a disposizione.

Infatti i mesi estivi, con una media di 10 ore di luce, si affollano di turisti e il calendario culturale della città si anima di festival e manifestazioni, regalando un’aria di festa che colora i bar e i caffè nei viali alberati.

Consigli

  • Se amate i fiori e il risveglio della natura Istanbul a primavera è semplicemente incantevole: infatti nei mesi primaverili i giardini della città e dei palazzi reali sono un tripudio di fiori e di colori, soprattutto di tulipani, da sempre il fiore simbolo di Istanbul. Inoltre si assiste al risveglio della città:  riaprono le terrazze sui tetti per cenare all’aperto, la città si anima con le prime manifestazioni della stagione e rimarrete abbagliati dalla luce tersa e limpida che fa brillare il colore del mare e del cielo.
  • L’autunno invece è decisamente più fresco e le giornate di luce sono ancora molte e consentono di visitare al meglio la città: il vantaggio più evidente è la scarsità di turisti che permette di evitare lunghe code alle biglietterie, ristoranti affollati e vedute sgombre dalla folla sempre presente in estate.
  • Un altro periodo che vi consigliamo di scegliere per visitare Istanbul è quello del Ramadan: la città si anima e si riempie non di turisti ma di famiglie turche che dopo il tramonto si ritrovano nei giardini e nei viali della città per stare insieme e per cenare con variopinti pic-nic nei prati. Per le strade troverete concerti, bancherelle di ogni tipo, venditori ambulanti di cibo da strada, bambini che giocano festosi, mercatini all’aperto e un clima di festa e di gioia. Se volete programmare un viaggio a Istanbul in questo periodo calcolate che i giorni di questa festività musulmana cambiano di anno in anno in base alle fasi della luna.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle