Le spiagge di Istanbul

Le più belle spiagge vicina a Istanbul per una giornata di mare.

Le spiagge di Istanbul

Nonostante non sia meta di mare, Istanbul custodisce alcune spiagge poco pubblicizzate ma molto curate che i cittadini frequentano nei week end estivi per sfuggire all’afa e alla calura.

Ifatti oltre a spiagge a pagamento come Kizil Adalar e l’Isola del Principe ce ne sono alcune libere davvero consigliate a chi rifugge il turismo di massa.

Küçüksu Beach

A Uskudar si trova questa spiaggia deliziosa, una piccola lingua di sabbia, un tempo la preferita dal sultano Ottomano Murad IV.

Avrete una bellissima vista sulla città e con un pò di fortuna potrete avvistare i delfini! Ma attenzione alle correnti impetuose del Bosforo.

Caddebostan Beach

A Kadıköy, nel cuore della sponda asiatica troverete questa spiaggia che è rimasta chiusa per quasi 40 anni.

Protagonista della movida di Istanbul oggi offre tutte le comodità della vita di spiaggia come docce, cabine e servizi per le famiglie.

Sile Beach

E’ sicuramente una delle meno conosciute dai turisti, si trova a ben 70 km dalla città, in corrispondenza del pittoresco borgo di Sile, sulla sponda asiatica, famoso per il suo pesce freschissimo.

Troverete parcheggio, zona pic-nic e acque sempre fresche grazie alle correnti, pini marittimi e le rovine di una fortezza costruita dei genovesi.

Kilyos Beach

Se avete tempo per una gita fino al Mar Nero, potete raggiungere questa spiaggia molto apprezzata dalle famiglie grazie alla sua lunga lingua sabbiosa.

Offre facili collegamenti con i mezzi pubblici, hotel, campeggio, bar e locali notturni, il tutto a due passi dalla Bulgaria!

Uzunya Beach

Infine vi segnaliamo questa spiaggetta romantica frequentata dai cittadini di Istanbul in riva al mare di Demircikoy.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle